Glutammina – Grandi benefici per i muscoli

La glutammina, nota anche come N-acetil-glucosamina, è un aminoacido presente in natura nell’organismo. È essenziale nella formazione di diverse proteine, tra cui gli acidi nucleici, i lipidi e gli enzimi. La sua funzione principale è quella di sostenere l’attività della glicolisi, che è uno dei principali percorsi per la produzione di energia nell’organismo. La carenza di glutammina è stata collegata a bassi livelli di energia, perdita muscolare e crampi muscolari, che sono spesso causati dalla degradazione delle proteine muscolari.

La glutammina agisce sul glutammato neurotrasmettitore, che è coinvolto nell’escrezione degli amminoacidi eccitatori (glicina, amminoacidi e arginina). Diversi studi hanno suggerito che la glutammina può anche ridurre la fatica e migliorare l’immunità, anche se i suoi effetti sull’immunità non sono stati molto forti. È stato però trovato per ridurre i livelli di glucosio nel plasma e aumentare i livelli di glutatione. È stato anche trovato per inibire la sintesi delle proteine, oltre a permettere la sintesi di proteine esogene, acidi grassi e lipidi. Le sue proprietà fisiologiche e le azioni sono molto simili a quelle dell’arginina, un altro amminoacido naturale, che è essenziale nella formazione di diversi enzimi. Così la glutammina può agire come un inibitore endogeno della giunzione neuromuscolare e può essere utile nelle malattie neurologiche e reumatoidi.

Anche se non sono ancora chiari gli esatti meccanismi alla base dei benefici della glutammina, ci sono prove che suggeriscono che la glutammina ha molti benefici positivi se assunta per via orale o per via endovenosa. Sembra normalizzare l’assorbimento e il metabolismo del glucosio e degli aminoacidi, prevenendo la degradazione e l’accumulo nei muscoli, nel fegato e nei reni. Sembra anche proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi, facilitando la divisione cellulare e la salute. Ci sono anche prove preliminari che la glutammina aiuta a stabilizzare la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo. Grandi benefici per i muscoli si ottengono nel momento in cui il percorso di integrazione fondato per appunto sulla somministrazione di adeguate dosi di questo specifico prodotto possano aiutare a implementare non solo le vigorie di tipo pratico ma anche di tipo strutturale delle masse e fasce muscolari di una persona. Ad ogni buon conto tuttavia si entra in una dinamica così particolare per la quale è necessario un continuo approfondimento.

Tutto quello che c’è da sapere lo trovi qui sul sito